News

Home»News

Parma: approvato il primo PUMS italiano accompagnato da VAS, redatto da TRT

  • 23 marzo 2017
  • News

PUMS-Parma-infograficaIl 21 marzo 2017 è stato approvato dal Consiglio Comunale di Parma il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (PUMS) della città, redatto a cura di TRT.

Si tratta del primo PUMS approvato in Italia accompagnato da procedura di VAS che ha conseguito parere motivato positivo da parte di un ente sovraordinato ai sensi dell’art. 15 del D.lgs. n 152/2006, Delibera della Giunta Regionale dell’Emilia Romagna n. 239 del 06/03/2017.

Vai alla scheda del progetto.

TRT per la presentazione di candidature CEF Connecting Europe Facility – Meccanismo per collegare l’Europa

  • 24 febbraio 2017
  • News

CEF ProgrammeTRT Trasporti e Territorio si candida a supportare la presentazione di Azioni del programma europeo Connecting Europe Facility (CEF) e la preparazione della documentazione necessaria. Gli esperti di TRT conoscono a fondo l’analisi costi-benefici e hanno una lunga esperienza di applicazioni pratiche e famigliarità con i progetti del programma CEF.

L’obiettivo principale del programma CEF è fornire il supporto finanziario per il completamento della rete Trans Europea di Trasporto (TEN-T) e dei suoi corridoi entro il 2030. A tale scopo l’Unione Europea ha stanziato un budget di 26 miliardi di Euro per il periodo 2014-2020.

In questo contesto, sulla base del Multi-Annual Work Programme, è stato lanciato un invito (2017 CEF Transport Blending Call) a presentare proposte (Azioni) nel settore dei trasporti, consentendo la combinazione di sovvenzioni con finanziamenti dell’European Fund for Strategic Investments, della Banca europea per gli investimenti (EIB), di banche nazionali oppure di investitori del settore privato.

L’Azione proposta deve essere ad un avanzato stadio di preparazione. Ciò dovrebbe essere evidenziato attraverso la presentazione di documenti che descrivano le specifiche tecniche del progetto, la stima dei costi e il programma di implementazione. Tutte le Azioni devono essere accompagnate da una analisi costi-benefici (CBA) e dalla proposta del saggio di co-finanziamento richiesto.

Per ulteriori informazioni, contattate TRT via mail o telefonicamente (+39-0257410380).

Posizione di lavoro aperta – Esperto junior in economia dei trasporti – merci e logistica

  • 2 dicembre 2016
  • News

TRT Trasporti e Territorio è una società di consulenza indipendente, con sede a Milano e uffici operativi a Bruxelles e Lecce, operante nel campo dell’economia, pianificazione e modellistica dei trasporti.

In questo momento cerchiamo un giovane per l’inserimento nel team operante in ambito nazionale ed internazionale, nel quale TRT sviluppa progetti riferibili all’analisi di mercato e delle politiche di trasporto, con particolare riferimento al trasporto merci e alla logistica.

Descrizione del profilo: Il candidato, laureato in ingegneria o economia, avrà inoltre capacità di analisi quantitativa, per la quale sarà supportato all’interno del team di progetto da strumenti di analisi basati su modelli e applicazioni informatiche sviluppati da TRT.

Posizione di lavoro aperta – Transport Modeller

  • 30 novembre 2016
  • News

Job profile: Transport Modeller

Organisation: TRT Trasporti e Territorio is an independent consultancy specialized in transport economics, planning and modelling. Established in 1992, the Company has earned a solid international reputation in supporting public and private actors thanks to its professional and R&D activities in the fields of transport projects appraisal and policy assessment.

Description of work: We have opened a position looking for a Transport Modeller to join our team in the Milan office. The position will involve working as part of a multidisciplinary team in modelling projects in the transport sector. The candidate modeller will have to work in network based models as well as in strategic models for passenger and freight transport at different scales, from EU level to local applications in urban areas.

The candidate analyst will be involved in research projects and consultancy services and will work in an international environment in partnership with companies and universities of different EU countries. He or she will develop quantitative analysis, support the drafting and publication of reports, source and write scientific articles and contribute to communication, information and dissemination tasks within the projects.

Posizione di lavoro aperta – Transport and Energy analyst

  • 7 novembre 2016
  • News

Job profile: Transport and Energy analyst

Organisation: TRT Trasporti e Territorio is an independent consultancy specialized in transport economics, planning and modelling. Established in 1992, the Company has earned a solid international reputation in supporting public and private actors thanks to its professional and R&D activities in the fields of transport projects appraisal and policy assessment.

Description of work: We have opened a position looking for a highly motivated Transport and Energy analyst to join our team. The position will involve working as part of a multidisciplinary team to analyse and appraise the energy implications in the transport sector. The candidate analyst will contribute to the development and successful delivery of projects with a focus on Transport and Energy and will extend the expertise of TRT team in the direction of vehicles efficiency, fuel efficiency, electrification, etc. considering both passenger and freight transport and urban areas as well as freight terminals and ports.

The candidate analyst will be involved in research projects and consultancy services and will work in an international environment in partnership with companies and universities of different EU countries. He or she will develop quantitative analysis, support the drafting and publication of reports, undertake research, prepare case studies, source and write scientific articles and contribute to communication, information and dissemination tasks within the projects.

Convegno – Una nuova capacità di programmazione per la mobilità

  • 26 maggio 2016
  • News

convegno_capacita_programmazione_mobilitaRegione Lombardia e Éupolis Lombardia, con la collaborazione della CROIL, organizzano il seminario Una nuova capacità di programmazione per la mobilità – La fattibilità tecnico-economica e la valutazione degli interventi” lunedì 30 maggio alle ore 9:30, presso Palazzo Lombardia a Milano.
L’obiettivo è quello di presentare agli stakeholders del settore della mobilità e della progettazione le linee guida regionali per la fattibilità degli interventi infrastrutturali. Sarà inoltre l’occasione per verificarne l’applicazione, valutare l’integrazione nei progetti della dimensione territoriale e ambientale e confrontarsi con altre Regioni, Amministrazioni e Operatori del settore attivi su questo tema.