PUMS Piacenza

Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (PUMS) e Piano Urbano del Traffico (PUT) del Comune di Piacenza, accompagnato da VAS

Il Comune di Piacenza (di circa 102.000 residenti) ha affidato a TRT Trasporti e Territorio, mediante gara, il servizio di redazione del PUMS e del PUT della città di Piacenza e della relativa VAS.

Piacenza_1

La redazione del PUMS di Piacenza si sviluppa in coerenza con la metodologia Eltis e, a livello nazionale, con le linee guida emanate dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (Decreto 4 agosto 2017). L’attività di elaborazione del PUMS, avviata nel mese di ottobre 2018, si articola in quattro fasi:

  • Prima fase: ricostruzione del quadro conoscitivo valutazione dello scenario all’anno base (quadro diagnostico e analisi SWOT), costruzione e calibrazione del modello di simulazione modellistico (VISUM);
  • definizione delle linee di indirizzo del PUMS a partire dal quadro conoscitivo aggiornato e dagli esiti della condivisione del sistema di obiettivi generali e specifici;
  • elaborazione della proposta di Piano, attraverso l’individuazione delle politiche e delle misure che compongono gli scenari alternativi di piano (SR e SP), la valutazione ex-ante del Piano (tecnica, economica e ambientale), la quantificazione delle risorse finanziarie necessarie all’attuazione e la definizione del sistema di monitoraggio;
  • assistenza tecnica all’amministrazione durante la fase di adozione e approvazione.

Un elemento fondante del percorso di redazione del Piano è costituito dal processo partecipativo, che comprende: i) un’indagine rivolta a chi vive, lavora e studia a Piacenza, con il duplice scopo di caratterizzare la domanda di mobilità e di conoscere i bisogni e le istanze di chi si sposta quotidianamente in città; ii) focus group tematici e territoriali; iii)  incontri con gli organismi di consultazione e partecipazione del Comune di Piacenza; iv) conferenza finale del PUMS.

Il Piano sarà sottoposto a Valutazione Ambientale Strategica.

A valle del PUMS, verrà redatto il Piano Urbano del Traffico, definito dagli interventi dello Scenario di Piano realizzabili nel breve periodo. L’integrazione tra il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile e il Piano Urbano del Traffico, perseguita dal Comune di Piacenza permette di integrare le misure di breve periodo (PUT), quelle attuabili con risorse contenute, con quelle di più lungo periodo di valenza strategica selezionate dal PUMS


Archivio progetti

Project Description

CLIENTE
Comune di Piacenza

PERIODO
2018 – in corso

REFERENTE
Tito Stefanelli
stefanelli@trt.it