UMneo, soluzioni ITS nei nodi logistici

21p19-RAM ITS

Analisi delle applicazioni e soluzioni ITS implementate nei nodi logistici

Ursa Major neo è un progetto cofinanziato dal Connecting Europe Facility.

L’obiettivo principale di UMneo è quello di individuare le migliori soluzioni ITS applicabili per l’interconnessione tra i nodi (porti e interporti) e gli archi (infrastrutture stradali) di una rete logistica.

Gli ITS (Intelligent Transport Systems) risultano efficaci in diverse applicazioni all’interno di una supply chain, per esempio nella mitigazione dei fenomeni di congestione ai gate portuali o lungo le tratte autostradali, nella riduzione di costi e tempi per gli operatori, nella riduzione dell’impatto ambientale delle attività logistiche, ecc.

I partner italiani coinvolti nel progetto UMneo sono i porti di La Spezia, Livorno, Ravenna, Trieste, Venezia, l’interporto di Verona e i gestori infrastrutturali ANAS S.p.A., Autovie Venete S.p.A., Autobrennero S.p.A. e Autostrade per l’Italia S.p.A..

TRT è stata incaricata da RAM di analizzare lo stato dell’arte dei servizi e sistemi ITS applicati o pianificati nelle infrastrutture portuali, interportuali e autostradali facenti parte del progetto Ursa Major Neo, individuando le best practices più rilevanti.

I risultati finali provengono sia da un’approfondita analisi documentale che da  specifiche interviste che TRT ha realizzato con i partner coinvolti.

RAM Ursa Major Neo project

 

Per approfondimenti:


Archivio progetti

Project Description

CLIENTE
RAM (Rete Autostrade Mediterranee)

PERIODO
2021 – in corso

SITO
ursamajor.its-platform.eu

REFERENTE
Giuseppe Galli
galli@trt.it