Archivio news e pubblicazioni

Home»News»Citytech torna a Milano alla Fabbrica del Vapore il 14 e il 15 settembre 2017

Citytech torna a Milano alla Fabbrica del Vapore il 14 e il 15 settembre 2017

CitytechL’evento giunge alla sua IVª edizione ampliando le tematiche al settore dell’urbanistica oltre che a quello della mobilità e dei trasporti

Quest’anno TRT è Knowledge Partner dell’evento.

L’evento conference&exhibition, promosso dal Comune di Milano e organizzato da Clickutility on Earth, che offre una unica occasione di incontro per aziende, start-up, autorità pubbliche, associazioni di settore e responsabili dello sviluppo del territorio affinché possano scambiare idee e progetti, avviare nuove e qualificate relazioni professionali e promuovere il proprio brand aziendale in Italia e all’estero.

Co-progettare mobilità e urbanistica nelle città del terzo millennio” è il tema principale della quarta edizione dell’evento, che ha come cardine il connubio di due importanti aree tematiche: mobilità e urbanistica avendo come tappe sei aree tematiche, rappresentate sia nell’area conference che in quella exhibition: la Riqualificazione Urbanistica di periferie, strade, spazi pubblici e aree verdi con progetti sociali integrati; la promozione di Mobilità Integrata e di Multimodalità a livello metropolitano e regionale, grazie a nuove infrastrutture e ad una pianificazione integrata dei diversi mezzi di trasporto; l’Ultimo Miglio e Domanda Debole relativi al trasporto di quartiere, alla mobilità in area a domanda debole, alle offerte di mezzi in sharing e ai servizi innovativi anche a chiamata e a guida autonoma; la Mobilità Elettrica e le policy per incentivarla in contesti privati, aziendali e relativi al trasporto merci; Le Low Emission Zone finalizzate a tutelare i centri urbani e le periferie dal traffico pesante, non solo per aspetti ambientali, ma anche di sicurezza; Sosta e Tecnologie per la ricerca del parcheggio e per la gestione della sosta mediante App, nuove soluzioni tecnologiche e best practices internazionali.

Maggiori informazioni su: www.citytech.eu