Valutazione d'impatto della legislazione EETS

870_TRT-EETS

 

Valutazione d’impatto della revisione della legislazione EETS

Il consorzio composto da RICARDO-AEA e TRT è stato selezionato per stimare l’impatto della revisione della Direttiva e della Decisione sul Sistema di Pedaggiamento Elettronico Europeo (European Electronic Toll Service, EETS), nell’ambito di un contratto quadro attivo con la DG MOVE.

Scopo della direttiva è stabilire le condizioni per l’interoperabilità dei sistemi di tariffazione elettronica nell’Unione Europea.

Nel dettaglio lo studio è chiamato a supportare la DG MOVE nella la stima dell’impatto generato dall’introduzione dei sistemi interoperabili di tariffazione elettronica:

  • analizzando e riportando i risultati delle consultazioni che fanno parte della valutazione ex-post e della stima dell’impatto,
  • fornendo i dati mancanti e le informazioni per completare il quadro di definizione del problema stabilito dalla Commissione, validando quest’ultimo e proponendo modifiche,
  • stimando gli impatti dovuti alla mancanza di interoperabilità confrontando tre opzioni. Gli impatti sono stimati sia per gli utenti che per i concessionari autostradali e tengono conto dei costi diretti, dei «perditempo» e dei costi indiretti.

Le elaborazioni sono supportate da un modello sviluppato in Excel che disaggrega le informazioni per differenti tipologie di veicoli: leggeri (auto), pesanti ed autobus che viaggiamo lungo relazioni internazionali.


Archivio progetti

Project Description

CLIENTE
European Commission DG MOVE

PERIODO
2016-2017

REFERENTE
Marco Brambilla
brambilla@trt.it