Corridoio ferroviario Reno-Alpino

RALP_2

Stima del potenziale spostamento modale sul Corridoio ferroviario Reno-Alpino

Lo studio, coordinato da TRT, analizza le potenzialità di spostamento modale, dalla strada alla ferrovia, lungo il corridoio Reno-Alpino, in presenza di una maggiore competitività dei servizi ferroviari offerti. La maggior competitività viene valutata considerando tre specifiche azioni di miglioramento attuabili, in grado di favorire: la presenza di treni più pesanti, la riduzione del numero di stop, l’incremento della puntualità e affidabilità dei treni.

La metodologia di lavoro prevede tre attività consecutive (WP): raccolta e analisi dei dati, quantificazione del risparmio dei costi, quantificazione del potenziale spostamento modale. Ogni WP si sviluppa rispetto alle tre azioni di miglioramento oggetto dell’analisi.


Archivio progetti

Project Description

CLIENTE
EEIG Corridor Rhine-Alpine EWIV

PERIODO
2017 – in corso

REFERENTE
Giuseppe Galli
galli@trt.it